Impotenza

Impotenza: combatterla con la ginnastica notturna

Pubblicato: 29/04/2010 00 Commenti |
Invia con Facebook Invia con Twitter Invia e-mail Notizie Salute Share
Impotenza: combatterla con la ginnastica notturna

Impotenza: il ruolo della ginnastica notturna

Gli esperti lanciano un nuovo metodo per combattere la disfunzione erettile ancor più nota come impotenza. Si tratta di una terapia che agisce durante il sonno e che sarà in grado di aiutare chi soffre di problemi di impotenza sfruttando l’ erezione spontanea notturna. Questa terapia è stata infatti definita “ginnastica notturna” ed è un recentissimo metodo proposto in materia di disfunzione erettile mirante al recupero della normale funzione sessuale negli uomini colpiti da impotenza. Nello specifico questa terapia dovrebbe stimolare l’erezione notturna che, a quanto emerso, è fondamentale per curare l’ impotenza.

La nuova soluzione non farmacologia all’ impotenza ha coinvolto l’interesse di molti esperti in Italia, dove è stato avviato un progetto di vera e propria riabilitazione al sesso. Lo scopo scientifico è quello di favorire l' erezione spontanea notturna con una sorta di ginnastica circolatoria che, a lungo andare, dovrebbe avere un effetto riabilitativo sulla disfunzione erettile ripristinando la normale erezione nell’uomo.

I Centri diagnostici italiani aderiscono alla nuova terapia contro l’impotenza

A questa innovativa soluzione terapeutica contro l’impotenza hanno aderito molti specialisti di prestigiosi centri italiani tra cui l’ Ospedale S. Giuseppe di Milano con il Professor Edoardo Austoni, l’Università di Messina con il Professor Domenico Cucinotta, l’Università di Tor Vergata con il dott. Andrea Fabbri, il Policlinico Universitario Federico II di Napoli con il Professor Vincenzo Mirone, e l’Ospedale San Raffaele di Milano con il Professor Francesco Montorsi. L'adesione ad una nuova terapia contro l’ impotenza è nata dell'incontro tra alcuni centri italiani specializzati in diverse discipline mediche e chirurgiche. Gli specialisti hanno valutato i numerosi casi di disfunzione erettile in Italia e sono giunti alla consapevolezza di quanto l’ impotenza sia un dramma. Gli studi su soggetti con problemi di disfunzione erettile, sono stati sottoposti a continuo monitoraggio notturno ed è emerso che l’erezione spontanea notturna è più lieve, se non inesistente, rispetto a soggetti che non soffrono di impotenza. L’erezione spontanea è fondamentale per mantenere attiva la normale funzionalità sessuale, quindi l’attenzione deve focalizzarsi su questo aspetto e una ginnastica riabilitativa che stimoli durante la notte può essere la soluzione giusta all’ impotenza.

Il parere dei medici: positivo ma solo in certi casi

I medici tengono comunque a sottolineare che queste terapie non farmacologiche possono essere un valido aiuto solo in caso di impotenza temporanea, causata magari da forte stress, mentre diversa è la situazione di chi soffre di disfunzione erettile continuativa, dove solo ed esclusivamente i farmaci possono dirsi efficaci. Esistono sul mercato diversi farmaci che, inibendo la PDE5 fosfodiesterasi facilitano il processo dell' erezione. Se le condizioni di salute generali sono favorevoli, questi farmaci sono il miglior rimedio contro la disfunzione erettile, ma in caso contrario, allora ben vengano altre soluzioni che se pur non totalmente efficaci, possono migliorare la condizione di impotenza.

Aggiungi Commento
Altre Notizie
Problemi di erezione ed uso di farmaci analgesici

I farmaci analgesici che causano probl..

I farmaci analgesici, spesso impiegati per il mal di schiena, potrebbero causare problemi di erezi.. Leggi Tutto...

Cialis tadalafil e ipertrofia prostatica

Curare l'iperplasia prostatica con Cia..

Oltre a risolvere la disfunzione erettile, Cialis è in grado di trattare e migliorare i sintomi d.. Leggi Tutto...

Integratori sessuali, non sempre sono naturali

Integratori sessuali, non sempre sono ..

Numerosi integratori sessuali naturali celano sostanze farmacologiche pericolose per la salute. Leggi Tutto...

Viagra rimborsabile: farmaco gratuito in caso di lesioni al midollo

In caso di lesioni al midollo il Viagr..

Approvato l'inserimento del Sildenafil nei farmaci di fascia "A". Viagra sarà rimborsabile in cas.. Leggi Tutto...

pedra Avanafil - Dalla Vivus alla Menarini

Spedra Avanafil - Dalla Vivus ora pass..

La Vivus concede la licenza di commercializzazione di Spedra Avanafil alla nota casa farmaceutica .. Leggi Tutto...

Comprare Viagra generico... ora si può anche in Italia

Arriva anche in Italia il Sildenafil g..

La scadenza della pillola blu a marchio Pfizer apre le porte ad un volume d'affari notevole per il.. Leggi Tutto...

Il pene curvo causa problemi di erezione

Il pene curvo causa problemi di erezione

Il pene curvo, o induratio penis plastica, può dare origine a problemi di erezione. Scopri come p.. Leggi Tutto...

Analgesici: interferiscono o no con l'erezione?

Analgesici: interferiscono o no con l'..

Gli analgesici favoriscono i problemi di erezione. Questo emerge da uno studio Usa in cui disturbi.. Leggi Tutto...