Eiaculazione Precoce

Disturbi della tiroide e patologie sessuali

Pubblicato: 23/05/2012 00 Commenti |
Invia con Facebook Invia con Twitter Invia e-mail Notizie Salute Share
Disturbi della tiroide e patologie sessuali

Disturbi della tiroide: quando l’eccesso di ormoni tiroidei determina patologie sessuali

Tra i disturbi della tiroide uno dei più frequenti è l’ipertiroidismo, ovvero una eccessiva produzione di ormoni tiroidei. Quando la tiroide inizia ad aumentare di volume e gli ormoni tiroidei cominciano ad essere superiori rispetto alla norma, nell’individuo possono insorgere una serie di sintomi tipici tra cui perdita di peso, nervosismo ed insonnia. Molti non sanno però che i disturbi della tiroide possono causare anche delle vere e proprie patologie sessuali.

Secondo esperti ed andrologi, le più frequenti patologie sessuali, dovute ad uno squilibrio degli ormoni tiroidei, riguardano il sesso maschile. Non a caso una buona percentuale di uomini affetti da disturbi della tiroide sperimentano in concomitanza episodi di eiaculazione precoce o di disfunzione erettile.

Disturbi della tiroide: patologie sessuali e ormoni tiroidei qual è il nesso?

Con il termine ipertiroidismo si intende una condizione in cui vi è un eccesso di ormoni tiroidei e di conseguenza un incremento dei processi metabolici. Come altri disturbi della tiroide, anche l’ipertiroidismo è una malattia autoimmune a carattere familiare determinata da una variazione degli ormoni tiroidei.

Ma qual è il nesso tra ormoni tiroidei e patologie sessuali maschili? I processi con cui gli ormoni tiroidei alterano la sfera inerente il sesso sono molteplici e possono variare da individuo ad individuo. Tuttavia, un ruolo fondamentale nella comparsa delle patologie sessuali nell’uomo è rivestito dalle ripercussioni che i disturbi della tiroide apportano al sistema nervoso centrale.

In termini semplicistici, gli uomini con una eccessiva produzione di ormoni tiroidei sono più soggetti a stati di ansia e, nei casi più gravi a vere e proprie situazioni di psicosi. Pertanto le alterazioni a livello del sistema nervoso centrale, inevitabilmente influenzano l’erezione ed il desiderio sessuale.

Aumento degli ormoni tiroidei: il rischio maggiore è l’eiaculazione precoce

Studi clinici dimostrano che una delle patologie sessuali più frequenti negli uomini affetti da ipertiroidismo è l’eiaculazione precoce. infatti stime recenti confermano che il 50% degli ipertiroidei manifesta una mancanza di controllo, totale o parziale, del proprio riflesso eiaculatorio.

La relazione esistente tra disturbi della tiroide ed eiaculazione precoce, a detta degli studiosi, sarebbe da imputare ad una iper attività del sistema nervoso simpatico. In altre parole gli uomini con ormoni tiroidei sopra la norma presentano anche una maggiore quantità di adrenalina e noradrenalina, sostanze prodotte dal surrene in risposta agli stress.

Disturbi della tiroide: l’importanza di una diagnosi precoce

Se pur i meccanismi che intercorrono tra disturbi della tiroide e patologie sessuali non siano ancora del tutto chiari, quel che è certo è che sia l’eiaculazione precoce che la disfunzione erettile si risolvono non appena viene curata la malattia tiroidea. È per tale ragione che gli uomini che manifestano problemi nella sfera sessuale (anche sporadici), dovrebbero consultare un medico poiché dietro a delle patologie sessuali transitorie spesso si cela una condizione più importante come l’ipertiroidismo.

A tal proposito va ricordato che una eccessiva produzione di ormoni tiroidei, non solo comporta eiaculazione precoce e disfunzione erettile, ma determina anche infertilità. Dati statistici rivelano, infatti, che la maggior parte dei pazienti ipertiroidei presenta una netta riduzione del volume seminale ed una diminuzione del numero degli spermatozoi e della loro motilità.

Aggiungi Commento
Altre Notizie
Ritardanti per l'eiaculazione precoce: funzionano o no?

Ritardanti per l'eiaculazione precoce:..

I ritardanti per l’eiaculazione non garantiscono un’efficacia a lungo termine, motivo per cui .. Leggi Tutto...

I problemi di eiaculazione precoci riguardano sempre più i giova

Problemi di eiaculazione precoce: colp..

Sono in aumento i problemi di eiaculazione precoce tra i più giovani, un disturbo dovuto alla pre.. Leggi Tutto...

Circoncisione del glande: la soluzione per l’eiaculazione precoce

Circoncisione del glande come soluzion..

La definitive soluzione per l’eiaculazione precoce è la circoncisione del glande, un intervento.. Leggi Tutto...

Prolong: la nuova cura per l’eiaculazione precoce con zero rischi

In arrivo Prolong per la cura dell’e..

Per la cura dell’eiaculazione precoce è stato realizzato Prolong, un innovativo dispositivo in .. Leggi Tutto...

Problemi alla prostata: occhio gli episodi di eiaculazione precoce

Problemi alla prostata: occhio gli epi..

Gli esperti consigliano di prestare attenzione ad eventuali episodi di eiaculazione poiché posson.. Leggi Tutto...

Precocità dell’eiaculazione maschile: e se dipendesse dai geni?

Precocità dell’eiaculazione maschil..

L’eiaculazione precoce maschile potrebbe dipendere dai geni. Lo sostengono alcuni ricercatori fi.. Leggi Tutto...

Controllare l’eiaculazione con gli esercizi yoga

Controllare l’eiaculazione con gli e..

Controllare l’eiaculazione e risolvere i problemi di eiaculazione precoce attraverso esercizi yo.. Leggi Tutto...

L’eiaculazione precoce ed il ruolo delle emozioni

L’eiaculazione precoce ed il ruolo d..

L’eiaculazione precoce colpisce numerosissimi uomini e, anche se la maggior parte di essi è poc.. Leggi Tutto...