Impotenza

Disfunzione erettile: nuove possibilità di cura per cardiopatici

Pubblicato: 14/08/2012 04 Commenti |
Invia con Facebook Invia con Twitter Invia e-mail Notizie Salute Share
Disfunzione erettile: nuove possibilità di cura per cardiopatici

Tradamix: anche per i cardiopatici sarà possibile curare la disfunzione erettile

A breve anche per i cardiopatici sarà possibile intervenire sulla disfunzione erettile, grazie ad un nuovo integratore naturale, il Tradamix, che sfruttando le proprietà benefiche dell’alga ecklonia promette di migliorare l’erezione dell’80%.

I ricercatori dell’Università di Palermo hanno infatti testato Tradamix su di un campione di circa 500 cardiopatici , constatandone effettivi benefici sulla funzionalità erettile. L’obiettivo, adesso, è di estendere i test ad oltre 2000 soggetti con problemi di disfunzione erettile, diabete e cardiopatia, in modo da rendere i primi risultati dell’effettiva valenza del Tradamix certi e garantiti.

Curare la disfunzione erettile senza ricorrere ai trattamenti farmacologici

Secondo gli ultimi dati statistici a soffrire di disfunzione erettile dopo i quaranta anni di età è un uomo su due (circa il 52%) e le percentuali salgono al 70% superata la settantina. Dopo quest’età, è facile che in concomitanza di disturbi sessuali, si verifichino anche altre problematiche quali malattie cardiovascolari e diabete.

Purtroppo però la terapia farmacologica con inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 in tali soggetti è, nel più dei casi, controindicata a causa dell’assunzione di nitrati o a causa di eventi cardiovascolari di recente data. In tali casi può pertanto essere utile una soluzione naturale come Tradamix che, se da un lato aiuta a superare la disfunzione erettile, dall’altro non grava sulle patologie riportate dal soggetto.

Tradamix: cos’è esattamente?

Tradamix è un integratore naturale al 100%, contenente l’alga ecklonia bicyclis, il tribulus terrestris e la glucosamina, anch’esso un estratto del tutto naturale. I risultati dei test condotti sino ad oggi hanno dimostrato che grazie a Tradamix si è potuto ottenere un aumento significativo dell’IIEF5 score (questionario di valutazione del deficit erettile) e un miglioramento dei livelli di testosterone nei pazienti cardiopatici o comunque impossibilitati, per varie ragioni, ad impiegare terapie farmacologiche come il ben noto Viagra.

Per gli esperti curare la disfunzione erettile è un diritto di tutti, anche di coloro che non possono risolvere la condizione con farmaci specifici a causa di incompatibilità dovute a terapie cardiologiche in corso. Per questo l’integratore naturale Tradamix si pone come svolta importante nel trattamento dei problemi di erezione, consentendo a chiunque di migliorare la propria vita sessuale.

Aggiungi CommentoUltimi Commenti 04
  • stefano
    12/06/2013
  • sono un 48enne, emiplegico sx. dal 1982, cardiopatico dal 2008, diabetico dal 1976. Padre di 1 bambino di 7 anni, ma da circa 5 anni soffro di impotenza e non eiaculo sperma. Non so più cosa fare! aiutatemi.

    La Redazione di euroClinix.it risponde:

    Gentile lettore, in qualità di staff della redazione non ci è possibile fornirle un parere medico, il quale per altro andrebbe condotto scrupolosamente per verificare le problematiche che ci descrive e le cause annesse. Il consiglio è quello di rivolgersi ad un andrologo che certamente saprà indicarle una soluzione.

    Coprdiali Saluti

  • giuseppe
    04/01/2013
  • desidero sapere se il tradamix posso usarlo in quanto nel mese di maggio mi sono stati applicati due stent,In caso di esito positivo dove posso acquistare questo prodotto.grazieGiusepp

    La Redazione di euroClinix.it risponde:

    Gentile lettore, la Redazione di euroClinix.it non può fornire un parere medico in merito alla sua situazione, in quanto questo spazio ha una funzione puramente informativa.

    Detto ciò, non disponendo di questo prodotto, non possiamo fornirle indicazioni utili per l'acquisto.

    Cordiali Saluti

  • @euroClinix
    26/11/2012
  • La Redazione di euroClinix.it risponde:

    Gentile lettore, la Redazione di euroClinix.it non può fornire un parere medico in merito alla sua situazione, in quanto questo spazio ha una funzione puramente informativa.

    Cordiali Saluti

  • rosario
    26/11/2012
  • buonasera sono cardiopatico dal 19991 infarto 2 infarto 2008 6 stend un piccolo enfisema polmonare e pisriasi da circa 25 anni di recente 4 5 mesi diabete le dico che prima del diabete avevo qualche erezione durante la settimana e non davo troppa importanza alla cosa adesso la cosa e peggiorata da circa 2 mesi molto desiderio e poca erezione ecco tutto questo e dovuto al diabete e farmaci ( mepral a digiuno dal 1992 x una ulcera e poi e rimasto come gastroprotettore cardiospirina,1 al di 1999, inderal da 20 mattina e sera torvast da 40 tt le sere grazie x la vostra attenzione
Altre Notizie
Problemi di erezione ed uso di farmaci analgesici

I farmaci analgesici che causano probl..

I farmaci analgesici, spesso impiegati per il mal di schiena, potrebbero causare problemi di erezi.. Leggi Tutto...

Cialis tadalafil e ipertrofia prostatica

Curare l'iperplasia prostatica con Cia..

Oltre a risolvere la disfunzione erettile, Cialis è in grado di trattare e migliorare i sintomi d.. Leggi Tutto...

Integratori sessuali, non sempre sono naturali

Integratori sessuali, non sempre sono ..

Numerosi integratori sessuali naturali celano sostanze farmacologiche pericolose per la salute. Leggi Tutto...

Viagra rimborsabile: farmaco gratuito in caso di lesioni al midollo

In caso di lesioni al midollo il Viagr..

Approvato l'inserimento del Sildenafil nei farmaci di fascia "A". Viagra sarà rimborsabile in cas.. Leggi Tutto...

pedra Avanafil - Dalla Vivus alla Menarini

Spedra Avanafil - Dalla Vivus ora pass..

La Vivus concede la licenza di commercializzazione di Spedra Avanafil alla nota casa farmaceutica .. Leggi Tutto...

Comprare Viagra generico... ora si può anche in Italia

Arriva anche in Italia il Sildenafil g..

La scadenza della pillola blu a marchio Pfizer apre le porte ad un volume d'affari notevole per il.. Leggi Tutto...

Il pene curvo causa problemi di erezione

Il pene curvo causa problemi di erezione

Il pene curvo, o induratio penis plastica, può dare origine a problemi di erezione. Scopri come p.. Leggi Tutto...

Analgesici: interferiscono o no con l'erezione?

Analgesici: interferiscono o no con l'..

Gli analgesici favoriscono i problemi di erezione. Questo emerge da uno studio Usa in cui disturbi.. Leggi Tutto...