Benefici della cannella per la salute

Autore : Redazione | Pubblicato : 11/04/2012 | Postato in : Salute e Alimentazione | Commenti (2)
Benefici della cannella per la salute

Proprietà della cannella: una spezia da impiegare non solo per far dolci

Tutti conosciamo la cannella, una spezia dal sapore dolce ed allo stesso tempo pungente, ideale per dare un gusto particolare a dolci di vario tipo, ma molti non sanno che questa pianta medicinale dalle antiche origini è anche un vero e proprio toccasana per la salute. infatti i benefici della cannella non vanno solo a vantaggio del palato ma si esplicano anche in caso di raffreddore, nausea, virus intestinali, dolori mestruali e molto altro ancora.

Ricca di magnesio, ferro e calcio, la cannella è un rimedio naturale contro problematiche di vario genere, ma quanti realmente conoscono tutti i benefici della cannella sulla salute? Non molti probabilmente e allora vediamo insieme le proprietà della cannella ed il suo impiego al di fuori della cucina!

Benefici della cannella: tanti buoni motivi per ricorrere a questa spezia

Tra i benefici della cannella vi è prima di tutto quello di regolare gli zuccheri nel sangue, per questo la spezia in questione è ideale per chi è affetto da diabete. Infatti, recenti studi hanno dimostrato che le proprietà della cannella su soggetti con diabete di tipo 2 sono più che rilevanti. Nello specifico, durante un test di laboratorio a pazienti diabetici volontari è stata somministrata una dose di 6g di cannella al giorno. Il risultato? La cannella è stata in grado di abbassare i valori glicemici nonché quelli relativi al colesterolo ldl.

Ma i benefici della cannella non si fermano di certo qui. Le varie proprietà della cannella conferiscono a questa pianta un’azione antibatterica ed antimicotica formidabile, specie contro le infezioni da funghi come la candida. È stato dimostrato che un’assunzione giornaliera di cannella inibisce la proliferazione di funghi e batteri favorendo la guarigione dall’infezione.

Inoltre le benefiche proprietà della cannella sono state riscontrate anche nel trattamento dei dolori mestruali, del ciclo mestruale irregolare e nel trattamento delle irregolarità intestinali. Questo perché la cannella è un’ottima fonte di fibre, calcio e ferro, elementi importanti per combattere diversi tipi di costipazione.

Approfittare dei benefici della cannella per fare prevenzione

Oltre che a risolvere numerose problematiche di salute, la cannella è anche un mezzo per fare prevenzione. Per numerosi ricercatori le proprietà della cannella consentirebbero di inibire la crescita e proliferazione delle cellule tumorali. Inoltre, grazie alla presenza di cinnamaldeide , la cannella pare aumenti la produzione di ormone progesterone nelle donne, favorendo così la fertilità.

Ma se ciò non dovesse bastare, allora sappiate che sono ancora tanti i benefici della cannella nell’ambito della prevenzione. Oltre a ridurre il rischio di tumore ed infertilità, questa spezia è anche un ottimo stimolante cognitivo. Ciò significa che l’uso della cannella nella propria dieta, migliora la memoria e riduce il rischio di incorrere in patologie neurodegenerative tra cui il ben noto morbo di Alzheimer.

Insomma i benefici della cannella sono di degna nota e, se non fosse per ragioni pratiche, la lunga lista di proprietà curative di questa spezia di certo non terminerebbe qui. Tuttavia è doveroso ricordare che il consumo di cannella deve sempre essere fatto con moderazione e senza eccessi, in quanto dosaggi elevati potrebbero dare luogo a reazioni allergiche o causare effetti indesiderati tra cui tachicardia, sudorazione abbondante, sonnolenza e, in casi rari, depressione.

Commenti

Commenti più vecchi

Aggiungi Commento

Il Tuo nome:*
Email:
Commento:*
 
Siti Raccomandati Salute&Dintorni

Blog di informazione sulla salute

AndrologiaItaliana.it

Il sito della Società Italiana di Andrologia

ANSA Salute

Canale informativo in tempo reale

EMA

L'Agenzia Europea del Farmaco